Menu
Share

È basilare per un producer poter ascoltare il risultato della sua composizione in modo chiaro e perfetto, sia mentre la sta creando, sia alla fine. Quindi in un qualsiasi studio di produzione, anche Home Studio, devono per forza esserci delle buone casse monitor, che sono casse piccole ma potenti, create apposta con un'equalizzazione giusta per ascolto critico del Producer.

Attenzione, però! Le casse monitor non sono delle casse qualunque! Ci sono tanti tipi di casse, dagli Speaker classici per serata alle casse del pc standard, ai Subwoofer, agli impianti stereo classici, a quelli delle auto; ma nessuna di loro va bene! Ci vogliono le casse giuste per questo scopo, i monitor.

I migliori monitor audio sono i modelli Rookit KRK, e in alternativa i modelli Pioneer SDJ (che però sono più specializzati per costruzione di Radio Show con consolle, ma vanno bene anche come monitor audio, anche se le KRK sarebbero meglio).

Questi prodotti sono molto costosi, e se non avete abbastanza soldi da spendere per il vostro Home Studio, se non avete grandi necessità di monitor audio (cioè non dovete creare master o missaggi o lavorare in modo completamente professionale) potete farne a meno, ma sostituire i monitor con delle ottime cuffie professionali. per ulteriori informazioni sulle cuffie, leggete l'articolo Cuffie da Studio

tonalita